Anno nuovo, pesata nuova!

Sono ricominciate le riunioni settimanali con il gruppo WW e come ogni Giovedì eccomi a dare il resoconto dell’incontro. Al nostro arrivo, io e maritemo siamo stati accolti da una nuova Leader, la nostra solita oggi non c’era pare fosse ad un matrimonio o magari  a bere moito su qualche spiaggia ai tropici (beat’ essa!). Al suo posto ci hanno mandato la brutta versione di Doris Day. Una tipa oversize, ma veramente oversize, inguainata in un tailleur nero con gonna corta al gionocchio e con scarpe nere a pois bianchi con tacco dodici a spillo!  Al nostro turno alla Suprema i miei pronostici negativi si sono avverati, queste vacanze mi hanno regalato tra le altre cose 1,2 kg in più. Shame on maritemo che invece ha perso 500 gr, ma cumm’ se fa! Tutti, dico tutti sono ingrassati tranne LUI! Infatti quando ci siamo seduti per la riunione e la leader ha chiesto come fosse andata e se qualcuno aveva perso peso, è stato solo lui ad alzare la mano.  Allora la leader s’è complimentata ed gli ha detto BRAVO, ma come hai fatto? Ed io – O’ vuless’ sapè pure io, vist che amm’ magnat’ e stessi cose!!!- Comunque sorvoliamo sul disonore portato in famiglia da maritemo primo della classe ed andiamo a commentare la seduta. Sul tavolo come potete vedere dalla foto c’erano una serie d’attrezzi.

img_20170105_213409_060

Il martello che scorgete sulla sinistra serve a darvelo sulle dita ogni volta che provate a prendere cibo! No, dai, scherzo (quasi) in realtà era un modo per farci parlare di quali “strumenti” avremmo potuto usare per perdere peso (bere tanta acqua, tenere traccia di ciò che mangiamo, fare movimento, pianificare i pasti, non colpevolizzarsi per i chili presi, ma guardare avanti con positività e ricominciare con un sorriso)  – Ah gli attrezzi allora sono una metafora per indicare come dobbiamo modificare ed edificare il nostro corpo/edificio- ho detto io con aria ispirata rivolta a maritemo e lui –Si, in pratica è così- -Ah e pure la nuova leader ha usato gli stessi attrezzi? Ma a lei c’è riuscito male ‘sto edificio!”- -Lei s’è costruita pure la mansarda sopra!- Meno male che la settimana prossima ritorna la nostra vecchia leader, questa era anche noiosissima, di una tristezza infinita quando ci parlava in un tono di voce lento e poco coinvolgente in più aveva anche un difetto di pronuncia per cui la capivo malissimo! Probabilmente se avessimo avuto questa come leader sin dall’inizio avremmo mollato dopo due settimane, il motivatore è fondamentale per la buona riuscita degli incontri.  La nostra solita leader è simpatica, coinvolgente, sa tenere banco e carpire la nostra attenzione. In compenso abbiamo salutato tutti i nostri amici obesi, ci siamo guardati complici e con l’affetto di chi si ritrova sulla stessa barca e si dice “ma dai, sei tornato, non hai mandato tutto a puttane, well done!”. Vedremo la prossima settimana come andrà, per ora ci rimettiamo in carreggiata e domani che è la Befana… solo ‘o carbone per me.

Annunci

4 thoughts on “Anno nuovo, pesata nuova!

    1. Si infatti! Con maritemo dicevamo che se dovessimo cambiare zona dove vivere, continueremo a fare le riunioni con la nostra leader, siamo stati fortunati ad iniziare con lei 🙂 Hai visto la ricetta della torta di mele nell’altro post? Non mi ricordo da quale blog viene, ma di sicuro l’avevi condivisa tu sulla pagina, ma con dosi un po’ maggiori che io ho riadattato per la SP 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...