La mia amica Leslie ed il cofanetto dei suoi DVD.

Buona sera  signore mie e marito, eccomi qui con la mia recensione sul cofanetto di DVD per fare Walk at Home della mia amica Leslie.

Di lei ve ne ho già parlato in questo post qui.

Essendo entusiasta del suo metodo ho comprato il suo cofanetto che contiene cinque DVD con i suoi video per fare esercizi e qualche attrezzo di cui vi spiegherò l’uso.

PicsArt_03-10-05.26.38

Il costo su Amazon è di circa 16 euro escluso spese di spedizione, quindi un prezzo fattibile. E’ vero i video della mia amica Leslie li trovate anche su Youtube e gratis, ma non hanno gli esercizi mirati che ci sono in questi dvd per pancia, cosce,schiena e soprattutto se volete anche utilizzare questi attrezzi e li comprate senza i DVD il prezzo alla fine è lo stesso, quindi tanto vale comprare il cofanetto intero.

Ma andiamo a vedere i cinque DVD che cosa contengono e quali sono state le mie esperienze nel farli.

Partiamo da quello intitolato Walk it off & tone it up: questo DVD praticamente serve a tonificare il vostro corpo, sono cinque miglia che potete fare singolarmente o tutti e cinque insieme, con una durata complessiva di un’ora circa di cammino sul posto e di esercizi per le braccia. Gli esercizi per le braccia utilizzano anche quella fascia elastica gialla che vedete nella foto, serve ad avere più resistenza durante i movimenti con le braccia. La mia amica Leslie appare molto affaticata in questo video, molto sudata, io a dire il vero non ho accusato molto i cinque miglia, anzi non ero per nulla sudata, semmai accaldata. Magari le avevano messo i riflettori addosso troppo forti? Leslie, che è stat’? Dal mio canto riproverò impegnandomi di più nei movimenti la prossima volta, magari a questo giro li ho fatti un po’ troppo soft, stile bradipo!

DVD numero due:  Walk & Work your Hips & Thighs . Il titolo vi farà capire che in questo DVD si lavora molto di cosce e fianchi. Direte voi, ma pecchè fin e mo’ che amm’ fatt? Ecco, avete lavorato camminando e si,quindi, avete fatto lavorare cosce e fianchi, ma signore mie non avete utilizzato quel elastico con due agganci ai lati che servono per tenervi legate le caviglie e che invece utilizzerete adesso. In pratica potete usarlo o per fare sesso estremo con il vostro uomo (marito, ogni suggerimento è puramente casuale!) oppure ci fate gli esercizi con le gambe legate, in modo da aumentare il lavoro di resistenza con le cosce e cercando di non rotolare a terra, anche perché avrete le caviglie legate e se carit’, ‘nderra rimanit’!  Il resto del DVD è composto da due miglia di camminata ed esercizi, circa una mezz’ora di lavoro, che potete fare singolarmente o di seguito.

Arriviamo a terzo DVD: Belly Blasting walk. Considerando che Blast vuol dire distruggere e Belly, pancia, non è molto rassicurante come titolo questo DVD ed infatti è uno dei più tosti. Non lo è tanto per la camminata, sono due miglia e si può fare, ma c’è un’appendice di esercizi da fare a terra per rassodare la panza. Nulla di trascendentale a meno che non siate delle cariatidi come me che non hanno muscoli in addome ed hanno problemi di schiena. In realtà i problemi di schiena ed addome creano un circolo vizioso, io ho problemi di dolori alla schiena anche perché non ho sufficienti muscoli addominali che mi aiutano a tenermi bella dritta, così tutto il lavoro di postura è costretto a farlo la mia parte lombare che quindi si affatica e mi fa male. Però avendo problemi di schiena, stare stesa su un tappeto mi affatica moltissimo e mi fa contrarre tutta la zona lombare, ragion per cui se durante gli esercizi per le braccia con la fascia elastica ero tipo bradipo, in questa sessione ero assolutamente un lombrico, giravo solo la testa! Scherzi a parte è un buon DVD da ripetere con calma, perché nel mio caso se fatto con troppa enfasi può portarmi a bloccarmi con la schiena e là so cazzi!

Quarto DVD:  Quattro Mile power walk. Anche questo è bello tostarello perchè la power walk è in pratica la stessa camminata che insegna lei, ma con un ritmo molto più veloce e anche con qualche saltello che, sempre per chi ha problemi di schiena come me, non sono proprio un toccasana! E’ anche vero che, stesso lei lo dice, se vi sembra eccessivo il movimento che vi si chiede di fare, potete non farlo, l’importante però è che continuiate a camminare sul posto. Io, soprattutto nei cinque miglia, spesso mi sono fermata con i suoi esercizi per riprendere fiato, mantenendo però il ritmo di marcia sul posto,l’importante come dice lei è che voi continuiate a wok (sarebbe walk, ma lei lo pronuncia così!) wok wok wok wok! Ogni tanto chiede anche come va, vi sentite meglio??? Non vi fa sentire meglio camminare e sudare tanto? La mia risposta è sempre, manc’ pa’ cap’!

Quinto ed ultimo DVD: Ultimate 5 day walk plan. In questo DVD c’è il lavoro per cinque giorni di fila, dal lunedì al venerdì e la possibilità poi di creare il proprio walk at home combinando a piacere i video contenuti in questo DVD. In pratica sono al massimo cinque miglia in un giorno, dove il Lunedì ne ha quattro, Martedì tre, Giovedì e Mercoledì sono due, Venerdì cinque. In più ci sono delle sessioni di esercizi da fare a terra per le gambe e per l’addome ed altri per le braccia. Questo DVD non mi ha entusiasmato moltissimo, non tanto per il contenuto, alla fine mostrano esercizi da fare e va bene, ma perché ho seguito il programma settimanale volendo fare una recensione più completa e questa cosa mi ha angosciato un po’. Dovevo fare tot miglia il lunedì anche se non ne avevo voglia e magari il giorno che avevo più voglia di lavorare me ne toccavano di meno. Per me il bello di lavorare con la mia amica Leslie è proprio la possibilità di scegliere ogni momento, ogni giorno che tipo di allenamento si ha voglia di fare, seguire uno schema ben preciso mi ha fatto cadere un postulato essenziale per me, lavorare in base a come mi sento quel giorno. Inoltre insieme a lei c’erano sempre le stesse signorine, ed i video si ripetono giorno per giorno in maniera uguale, anche se con sequenze diverse, quindi ormai sapevo a memoria anche le battute che fa lei, le espressioni delle tipe, le risposte che le davano, insomma due paaaaalle stratosferiche! Per fortuna è finito e posso ricominciare a crearmi il mio schema personale giorno dopo giorno.

Conclusioni finali:

Lo ricomprerei? Si, sono stata soddisfatta del lavoro e dei DVD e considerando che insieme danno gli attrezzini che volendo si possono utilizzare anche per giochetti erotici direi decisamente di si, che è stato un buon acquisto! Il prezzo vale la spesa. Mi dispiace che i pesetti per i polsi non vengano usati nei DVD, ma trovate video su Youtube che vi spiegano come usarli. In pratica servono per fare più fatica, quindi nella power walk potete usarli per aumentare il carico di lavoro, ma anche durante le altre walk potete usarli, l’importante è che quando ci sono gli esercizi con le braccia e voi avete i pesi ai polsi, i movimenti siano più lenti, se no ve facit’ male! Quando li indosso, anche nella semplice walk sudo molto di più rispetto a quando non li indosso, il che è indice che faccio ovviamente uno sforzo maggiore, cosa buona e giusta.

Comprerei altri DVD di Leslie? No, bastano questi ed i video su Youtube sinceramente. In vendita ci sono altri suoi DVD, ma anche in questi gli esercizi si ripetono spesso, quindi bastano ed avanzano questi qua.

Sempre riguardo la walk at home, online trovate moltissimi video di altri personaggi che la praticano e la illustrano, ma tra tutti io preferisco sempre Leslie. E’ vero, i movimenti sono ripetitivi, ma lei mi è molto simpatica ed il suo aspetto rassicurante di versione sana di “una di noi” mi fa eseguire gli esercizi in tutto relax.

Oggi arrivata alla fine della settimana di lavoro con la mia amica Leslie e dopo una sessione di cinque miglia di walk at home, stev’ murenn’!  Ho pensato, ma chi mo’ fa fa, tutta sta fatica per avere cosce e culo perfetto? Poi mi sono detta, che no, non lo facevo per quello, ma perché avevo bisogno di sviluppare muscoli che ormai si stevn’ atrofizzando. Perché sono i muscoli che aiutano a sostenere le ossa, sono i muscoli che permettono di non aver continuamente mal di schiena, di poter camminare per diversi chilometri senza accusare la fatica, sono i muscoli che sostengono la nostra casa fisica, quindi si, ben vengano gli esercizi di walk at home, se alla fine mi faranno sentire meglio fisicamente e con un umore migliore. Esattamente signore mie, non avrei mai pensato di poterlo nemmeno pensare, ma l’esercizio fisico oltre al corpo sta facendo bene al mio umore. E’ noto che fare attività rilascia endorfine, la nostra droga naturale, ma soprattutto fa qualcosa di ancora più importante, accresce rapidamente la nostra autostima perché ci mette davanti a piccole sfide quotidiane, infatti il riuscire a terminare un’ora (ma anche meno) di esercizio fisico nonostante la stanchezza che si prova nel farlo è un piccolo traguardo personale, ma dal grande significato! Il fatto di aver concluso una sessione di cinque miglia per me è motivo di orgoglio, perché prima al solo pensiero di allenarmi per più di dieci minuti me sentiv’ e murì, immaginatevi un allenamento di un’ora ed un quarto! Eppure l’ho fatto e sono sopravvissuta, ciò mi fa sentire bene, mi fa comprendere che posso affrontare sfide quotidiane (piccole o anche grandi) e superarle in maniera vittoriosa, o comunque impegnarmi per superarle, senza sentirmene sopraffatta senza nemmeno provarci. Quindi si, esattamente, sto per dire una cosa che mai avrei pensato di dire sino a due  mesi fa. Fare attività fisica fa bene anche all’umore! E voi che aspettate? Muvitev’!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...