Pesata del 29/6: Smart choices!

Buon giorno signore mie e marito! Come state? Com’è andata la vostra settimana? Qui in Irlanda è tornato l’autunno! Sino ad ieri mi ero rifiutata di indossare abiti più pesanti, è pur sempre estate, mi dicevo, non posso indossare il giubbotto pesante per uscire, ma l’Età ha deciso per me e mi ha detto: “Ma che te pienz’ che sì ‘na creatura? Accummugliat!” così oggi và di giubbotto autunnale e zuppa di lenticchie! Tra un po’ caccio fuori dal deposito le decorazioni per Halloween.

Come ogni Giovedì ieri c’è stata la pesata e la Suprema mi ha detto che ho perso 400 gr! Questo è un successone perché sono ancora nella fascia ormonale in cui metto su peso, inoltre ci sono stati due stravizioni culinari fatti da me e maritemo in questa settimana.

Il primo è stata una vera e propria abbuffata compulsiva, abbiamo ordinato l’impossibile, due pizze, fritture varie, birra fredda e rutto libero alla Fantozzi!

abbuffata

 Il secondo invece è stato più moderato. Eravamo usciti il primo pomeriggio e pensando di tornare entro un’ora a casa non avevo cucinato nulla, invece abbiamo avuto un imprevisto e siamo rientrati a casa a sera inoltrata, affamati e stanchi! Così abbiamo ordinato qualcosa fuori, ma siamo stati bravi, abbiamo condiviso il pasto e non abbiamo bevuto alcolici.

Perché vi ho fatto questa differenza? Perché vorrei attirare la vostra attenzione sui due diversi atteggiamenti nei confronti del cibo.

Il primo è quello veramente DANNOSO che non fa male solo alla salute fisica, perché avete mangiato molti grassi e tante calorie, ma fa male soprattutto alla vostra sfera emotiva. Lede la vostra autostima, vi fa sentire in colpa, vi fa sentire ingordi e poi ci state anche male fisicamente, perché dopo un’abbuffata del genere è difficile avviare la digestione!

Il secondo atteggiamento è invece quello più sano da adottare, quello in cui vi togliete lo sfizio di una cosa buona, ma senza entrare nella modalità abbuffata compulsiva. La vostra dieta tutto sommato non ne risentirà molto e se integrerete un po’ di movimento in più riuscirete anche a smaltire l’eccesso facilmente e soprattutto, cosa assaje importante, la vostra autostima crescerà, perché in quel momento avrete gestito il vostro demone compulsivo, in quel momento sarete riusciti a restare in perfetta connessione con le vostre voglie alimentari e sarete riusciti a comprendere e sentire cosa veramente volevate in quel momento. Avere una buona autostima significa fare le scelte più giuste per noi, secondo i nostri desideri ed i nostri reali bisogni. Di contro, avere una bassa autostima significa mettere in atto atteggiamenti deleteri, autolesionisti, perché tanto non valiamo niente e non ci meritiamo niente di buono (atteggiamento sbagliato ed insano che aprirà le porte del frigo e del vostro inferno emotivo!).

Nonostante questi miei sgarroni culinari, comunque, ho perso 400 gr, ciò è stato dovuto al movimento che ho fatto durante la settimana ed allo stile di vita alimentare più sano adottato negli altri cinque giorni, infatti il discorso di evitare la abbuffate compulsive lo sto facendo non tanto per una questione di perdere peso, ma perché è giusto che impariamo a gestire le nostre emozioni e soprattutto a non metterci in situazioni che poi ci faranno sentire brutti,obesi ed in colpa per il nostro comportamento alimentare. NOI SIAMO ESSERI MERAVIGLIOSI e come tale ci dobbiamo comportare, ma soprattutto per FARE DEL BENE A  NOI STESSI!

Come argomento della settimana alla riunione di ieri abbiamo trattato le strategie per avere successo nella dieta.

Di questo però ve ne parlerò nel prossimo post, per ora non mettiamo troppa roba sul fuoco (stamm’a dieta!!!). Se ci ragionate un po’ su quello che ho scritto oggi sarà già un grande scombussolamento emotivo, quindi, in questo momento darvi troppi spunti di riflessione tutti insieme vi distrarrebbe dal focalizzarvi sull’argomento di oggi che è davvero FONDAMENTALE per aver uno stile di vista sano ed equilibrato in modo da raggiungere i vostri obbiettivi nella dieta.

Godetevi il sole ed il caldo, io vado a preparare una bella tisana calda!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...