Pesata del 27 Luglio: OLD vs NEW più la ricetta per fare le frittelle di zucca!

Buona sera signore mie e marito!

Oggi per me grandi festeggiamenti, perché ieri la Suprema mi ha dato molta soddisfazione! Nonostante sia nella fase finale del mio giro ormonale, periodo in cui generalmente ho ancora ritenzione di liquidi, la Suprema ha sentenziato che ho perso 1.8 kg!!!!

Oh my God, that’s incredible!!!

marvel1

Non ci credevo nemmeno io quando l’ho visto! Ma la cosa ancora più bella è che se perdo qualche etto anche la settimana prossima, riesco ad ottenere un altro STONE (arriveremmo a quota – 3 STONES!!!!) e voi sapete quanto io ci tenga ad ottenere le mie pietruzze bianche da mettere nella mia Family jar (My Precioussssss), a fare il giro della stanza con la musica di Rocky Balboa mentre gli altri obesi mi acclamano e si congratulano con me, sapete quanto ci tenga  a ringraziare tutti voi, uno per uno, ed anche i vostri amici ed i vicini di casa, per il sostegno dimostratomi in questo mio cammino verso una magra vita e quanto ci tenga ad esprimere come mio unico desiderio di vedere realizzata la pace nel mondo!!! Per tal motivo sto cercando d’impegnarmi nel restare quanto meno nei punti extra settimanali anche in questa settimana che ho ospiti in my sweet home le mie Sisters dall’Italia! Non è semplice perché gli sgarri ci sono e ci saranno (il mio primo desiderio è stato di contrabbandarmi dall’Italia, dove sanno magnà, un cornetto crema amarena pasta brioche!) ma cerco di compensare con un po’ di movimento in più. Ieri sera per esempio io e maritemo, dopo esserci scofanati di fritture varie come se fosse il nostro ultimo pasto ( e secondo me per smaltirlo per il 2017 dovrebbe esserlo!), siamo andati a fare una passeggiata di un paio di chilometri, quanto meno per avviare la digestione! Questo atteggiamento ci rende molto orgogliosi di noi stessi, perché i NUOVI NOI sono persone più sane ed equilibrate nell’ affrontare la propria alimentazione e che, pur non rinunciando ad un cibo più calorico, riescono a bilanciarne gli effetti, cosa che in passato non avveniva! Proprio del confronto tra l’OLD ed il NEW si è parlato nella riunione di ieri. Il tema era: Com’ è cambiata la tua vita dal primo giorno in cui hai partecipato alla tua prima riunione WW sino ad oggi? Che persone eri prima e che persona ti senti adesso? Quali sono le differenze tra il tuo “OLD” ed il tuo “NEW”?

Io credo che ogni tanto fare il punto di una situazione che stiamo vivendo sia molto importante,  fare i conti con chi eravamo e ora chi siamo è fondamentale nella vita. Tutto è un fluire, tutti siamo in continua mutazione, bisogna soffermarci e capire in cosa stiamo mutando, se è qualcosa che ammiriamo o se è il caso di fare una pausa e cambiare direzione.

La prima cosa che mi è venuta in mente per quanto riguarda la mia vecchia me rispetto la mia nuova me è aver incrementato l’attività fisica. In realtà non è che ci voleva molto ad incrementarla, considerando che prima ero davvero un’ameba, pigra all’ inverosimile! Adesso però faccio un po’ di attività in casa, mi concedo qualche camminata a passo veloce, faccio scelte che comportano maggior movimento come per esempio fare le scale normali invece delle scale mobili, insomma piccoli accorgimenti che in passato non facevo, anzi mi terrorizzavano! Poi grazie alla motivazione della WW ho iniziato con piccoli cambiamenti sino a sentirne l’esigenza fisica di muovermi di più e quando non faccio attività per tre – quattro giorni ne risento in pesantezza fisica e cattivo umore!

Oh my God, that’s incredible..again!

 Altra cosa in cui la mia nuova me ha modificato rispetto alla vecchia è l’ingordigia! Se faccio uno sgarro una settimana ed ho voglia di farne un altro sempre in quella settimana, cerco di rimandarlo alla settimana prossima. In questo modo, prendendo tempo in primis ottengo il risultato che spesso e volentieri la mia voglia di trasgressione alimentare va scemando, due non accumulo cibo ipercalorico in una sola settimana, rischiano poi di volerne ancora altro anche la settimana successiva.

Un’altra novità rispetto alla mia vecchia me, me l’ha fatta notare la nostra leader ricordandomi che io sono una che sperimenta sempre ricette nuove! Sono una persona a cui piace cucinare, mi rilassa ed ho scoperto che posso farlo anche cucinando con pochi grassi e calorie! Nel mio piccolo, cerco sempre di creare ricette nuove ed appetitose in modo da non avere la necessita di cedere ad uno sgarro alimentare più grande e calorico.

Ed a proposito di variare l’alimentazione ed ingegnarci a cucinare cose sfiziose e light, vi lascio la mia versione delle frittelle di zucca.

La ricetta l’ho presa dal sito di Mangia senza Pancia delle sue Frittelle di cavolfiore non fritte. Io ho sostituito il cavolfiore con la zucca ed ho ridotto un po’ il latte perché la zucca rilascia di suo un po’ di liquido e sono venute buonissime!

Per 16 frittelle di zucca 1 SP a frittella:

500 gr di zucca

60 gr farina

40 gr di latte

2 uova intere

20 gr parmigiano grattugiato

Sale, pepe a piacere ed un pizzico di cumino.

Procedimento:

Sbucciate la zucca e tagliatela a dadini, sbollentatela per una ventina di minuti e poi passatela.

Mischiate la farina, le uova, il formaggio, il sale il pepe ed il latte.

Ottenuta una pastella, mischiatela alla zucca e poi cuocete in una padella anti aderente un cucchiaio d’impasto per volta.

Ecco il mio risultato:

PicsArt_07-28-03.26.42

Sono davvero ottime e vi consiglio assolutamente anche di provare la versione con il cavolfiore di Mangia senza Pancia perché è davvero saporita, mi ricorda moltissimo il cavolo indorato e fritto che mi cucinava mammà!

 

Enjoy!

Annunci

One thought on “Pesata del 27 Luglio: OLD vs NEW più la ricetta per fare le frittelle di zucca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...