Vi presento la mia nuova amica: Leslie Sansone

Buon pomeriggio signore mie e marito, come procede la vostra settimana di dieta e movimento? La mia abbastanza bene, ho fatto qualche stravizio nel fine settimana ma ho compensato grazie alla mia nuova amica Leslie. “E chi è chest’ mo’?!” direte voi, datemi un attimo e ve lo spiego!

Come vi ho già scritto altre volte, io sono un’affezionata lettrice del blog Mangia senza Pancia, dove trovo tante ricette light e tanti suggerimenti per procedere con la dieta WW. Questo blog ha anche un forum utile per chi sta seguendo in Italia la dieta WW ed ha voglia di condividere il proprio diario alimentare settimanale, oltre a scambiarsi brillanti consigli su come affrontare la dieta. In una delle discussioni dedicate all’ attività fisica sono stati segnalati dei video di Leslie Sansone ( e chi è chest’ vi starete ancora domandando voi, ma mo’ ve lo spiego, nu moment’!).

Leslie Sansone è una signora americana di 52 anni, con un fisichetto davvero niente male, asciutto e tonico.

da4462b011c90d48cc67426846a61b62

Quando aveva diciotto anni iniziò  a dare lezioni di ginnastica nella palestra della sua chiesa. Come immaginate il gruppo di persone che partecipavano non erano certo giovincelli e ben presto Leslie si accorse che le sue lezioni erano un po’ troppo difficili per un gruppo di nonnetti religiosi. Si rese anche conto che, se non rallentava un po’ i ritmi delle sue lezioni, ben presto si sarebbe trovata con una classe decimata a causa dei decessi, così per non restare disoccupata Leslie si inventò un tipo di attività fisica che chiamò  Walk at Home. In pratica si trattava di camminare sul posto per un tempo che poteva andare dai cinque minuti ai quarantacinque minuti per i più allenati. Ovviamente non si trattava solo di marciare sul posto, ma anche di fare qualche movimento  con le braccia, con i busto, altri movimenti ancora con le gambe, ma tutto fatto in maniera molto soft e semplice, a prova di anziano! Le sue classi divennero un successone e nei circoli geriatrici iniziò a girare il suo nome:  “ Oh, ma sei stato alla lezione di Leslie?” “Leslie chi??” “ Ma chi è ‘sta Leslie?!”.

Un giorno un suo amico la riprese mentre faceva lezione ad un gruppetto di persone e mise in rete questo video, che ben presto divenne virale: era nata una stella. Da allora la strada del successo per Leslie fu tutta in discesa!  I video in rete divennero DVD e vennero venduti insieme ad alcuni gadget per fare gli esercizi a casa (pesetti, fasce ed altro). Con il tempo Leslie ha aperto in America anche un franchising di palestre che seguono il suo metodo.

Da un paio di giorni sto seguendo anche io i video sul suo canale Youtube: Leslie Sansone’s Walk at Home e devo dire la verità, Signore mie, ne sono ENTUSIASTA per diversi motivi:

Motivo 1 – I movimenti sono semplicissimi ed anche chi non è allenato può farli, basta scegliere quelli di cinque minuti. Se invece siete allenati potete partire subito da quelli di 45 minuti come ho fatto io, che sono altrettanto semplici nell’ esecuzione, ma che vi faranno sudare tanto!

Motivo 2 – Leslie Sansone mi è stata simpatica da subito, ha un aspetto piacevole, con un fisico asciutto e sodo, ma non di quelli rifatti e gonfiati, insomma mi dà l’idea di una tipa che ha un fisico sano ed è quello a cui miro io! Se la guardi bene, il culo grosso per costituzione ce l’ha, le sue rughette ce l’ha pure, ma comunque ha un bell’aspetto, insomma Leslie è una di noi!

Motivo 3 – Leggendo la sua biografia mi è stata ancora più simpatica, queste storie di chi dal nulla si crea un’attività e riesce anche ad aver successo, mi strappano sempre un sorriso, la protagonista di questa storia mi riporta alla mente che quella gran culo di cenerentola esiste e che nella vita di noi tutte VOLERE è POTERE. Well done, ragazza!

Motivo 4 – I video sono di diversa durata, come vi ho scritto vanno dai cinque ai 45 minuti, il che ci permette di fare attività fisica anche tutti i giorni, anche in quei giorni frenetici dove gli impegni ci sovrastano a discapito della nostra salute, perché basta scegliere un video da cinque minuti, invece che quello da 45, restando comunque in allenamento, anche se quella giornata andiamo di fretta!

Motivo  5 – Sono esercizi che si fanno a casa ed in poco spazio. Questo per me è un motivo importantissimo. Molti amano passeggiare all’ aperto, io no. Qui in Irlanda il clima è spesso piovoso, umido,  ventoso e freddo cioè ‘na chiavica! Quando esco in passeggiata, senza rendermene conto, tendo a tenere le spalle contratte per il freddo o l’umidità e quindi dopo un poco mi viene mal di schiena. Poiché ho bisogno di un’attività da poter svolgere per almeno mezz’ ora, tutti i giorni, non posso affidarmi a qualcosa che si faccia all’ aperto con questo clima. Andare in palestra l’ho sempre odiato, gli attrezzi mi annoiano, la cyclette mi piace, ma fatta tutti i giorni dopo un po’ ti scoccia e la noia ed una delle cause di fallimento nelle attività fisiche. Grazie a Leslie ho la possibilità di variare le mie possibilità di scelta per l’attività giornaliera da praticare in base al mio umore ed al tempo a disposizione. Posso fare solo gli esercizi di Leslie come ho fatto oggi, dedicandogli 45 minuti, oppure fare dieci minuti con Leslie e trenta di cyclette, o solo cyclette, insomma ho la possibilità di ampliare la scelta pur restando in casa, al caldo, libera di sudare come un’otaria spiaggiata al sole senza dover dar conto a nessuno!

Motivo 6 – Leslie fa sorridere! Davvero, fare i suoi esercizi ti mette di buon umore! Lei spinge molto sul principio che fare ginnastica fa bene alla salute, ma anche all’ umore. Provate a farli una volta e ditemi se non diventeranno anche per voi una ventata di benessere giornaliero! I video sono in inglese, ma anche se non siete delle cime nella lingua non scoraggiatevi, basta seguire lei durante l’esecuzione per poterli fare!

Io ho ordinato su Amazon un kit che contiene cinque suoi dvd e dei pesetti per i polsi che serviranno per alcuni esercizi durante le sue lezioni. Li ho comprati perché ho pensato che potranno essere utili anche quando si è in vacanza per esempio. In quell’ occasioni spesso le connessioni internet costano tanto, invece con i cd uno può fare attività ovunque, anche all’ aperto, basta avere con sé un pc! Poi magari, quando arriveranno, vi farò una recensione su questo acquisto.

Comunque, che sia con Leslie ( “… Ma se po’ capì chi è ‘chesta Leslie?!”), o senza di lei, il consiglio ed il memento deve essere per voi, come per me, sempre lo stesso: MUVITEV’!

 

Annunci

3 thoughts on “Vi presento la mia nuova amica: Leslie Sansone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...